News / Fatti e testimonianze dal mondo

La razza c'è solo nel vocabolario

maniCon la prosopopea che gli è tipica, Alessandro Sallusti, direttore del Giornale, ha bollato come «razza di ignoranti» coloro che hanno osato criticare le parole di Attilio Fontana, politico della Lega, per il quale la razza bianca è a rischio a causa dei troppi migranti.

Leggi tutto

Tre confini instabili

merc14Una ricognizione sulle alleanze e i movimenti di truppe dell’arcipelago jihadista nell’area saheliana tra Mali Niger e Burkina Faso. Sulle contromosse dell’operazione francese Barkhane. E sui posizionamenti dei gruppi tuareg.

Leggi tutto

Storia d'amore e resistenza

eddie danielsL’ultima casa di Eddie Daniels è stato un piccolo cottage di Somerset West, alla periferia di Cape Town, in una gated community, un quartiere chiuso e protetto, trasformato in casa di riposo.

Leggi tutto

Ancora troppi bambini armati

child soldierNella Giornata internazionale contro l'utilizzo dei bambini soldato, un rapporto descrive l’inferno sud sudanese, uno dei luoghi peggiori della terra per i minori, che continuano ad essere arruolati da tutte le parti in conflitto, protette da uno stato di totale impunità.

Leggi tutto

Nuova agenda sulle migrazioni in Italia

migrantiIn vista dell’imminente scadenza elettorale e data la crisi che attraversa l’Europa sui temi delle migrazioni, un gruppo di enti cattolici impegnati in vario modo in questo settore, chiedono l’apertura di un confronto, avanzando sette proposte per altrettanti ambiti, nei quali considerano cruciale intervenire al più presto.

Leggi tutto

L'imbarazzante processo al sindaco di Dakar

sindaco dakarIn carcere dal 7 marzo insieme ad altri 5 collaboratori, l’uomo è accusato di truffa e appropriazione indebita di circa 2,7 milioni di euro. Ma le opposizioni accusano il presidente di aver voluto eliminare uno dei suoi sfidanti più accreditati alle presidenziali del prossimo anno.

Leggi tutto

Weah è il 25° presidente

weahL’uomo cresciuto in una baraccopoli di Monrovia alla fine ce l’ha fatta. La sua lunga galoppata politica, partita nel 2005, è finita ora con la vittoria al secondo turno contro Joseph Boakai, candidato del partito dell’Unità, attualmente al potere in Liberia. La sua si annuncia come una sfida di governa in salita.

Leggi tutto

Basta baraccopoli. Restituiamo dignità ai migranti

Basta baraccopoli. Restituiamo dignità a…

07-03-2019

Non avevo mai visto la baraccopoli ...

Sudan: un mese di rivolta popolare

Sudan: un mese di rivolta popolare

24-01-2019

L’attuale ondata di protesta ...

Sahel, sparizione forzate e sparizione programmate

Sahel, sparizione forzate e sparizione p…

16-01-2019

Anche l’architetto padovano L...

Trump scopre l’Africa, in ritardo

Trump scopre l’Africa, in ritardo

17-12-2018

Dopo due anni di completo immobilis...

Il colonialismo dell'acqua

Il colonialismo dell'acqua

27-11-2018

L’insieme di permessi che reg...

Algeria, oscure manovre al vertice del potere

Algeria, oscure manovre al vertice del p…

25-10-2018

Si inasprisce lo scontro interno al...

In Africa piccoli passi avanti

In Africa piccoli passi avanti

17-10-2018

L’indice che misura l’i...

I caschi blu stanno a guardare

I caschi blu stanno a guardare

15-10-2018

La missione di peacekeeping dell'On...

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

09-10-2018

Il Giappone, in vista della settima...

Legno africano per il "made in Cina"

Legno africano per il "made in Cina…

05-10-2018

La causa principale della deforesta...

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo indigeni

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo in…

20-09-2018

Nei momenti più difficili de...

Vogliamo dirti che siamo con te

Vogliamo dirti che siamo con te

07-09-2018

Lettera aperta al papa della congre...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani
RAPPRESENTANTE LEGALE: P. CODIANNI LUIGI FERNANDO
Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it