News / Fatti e testimonianze dal mondo

Africa Silicon Valley

start up«C’è un’energia incredibile qui in Africa. La senti subito non appena scendi dall’aereo. Ma bisogna colmare il gap tra talento e opportunità». La distanza che c’è tra la capacità delle persone e le possibilità offerte dell’ambiente. Parola di Mark Zuckerberg, fondatore e Ceo di Facebook che, con la moglie Priscilla Chan, ha di recente visitato Yaba, il distretto hi-tech di Lagos, capitale economica della Nigeria.

Leggi tutto

Sementi tradizionali sotto attacco

monsanto nigeriaSpinti dal lobbing dei giganti dell’agrochimica, sempre più paesi africani introducono leggi che favoriscono il settore privato, la registrazione di varietà ibride e che puniscono con multe salate e addirittura con il carcere i contadini che scambiano sementi protette. In nome dello sviluppo agricolo industriale si sacrifica l’inestimabile patrimonio delle varietà selezionate dai contadini.

Leggi tutto

Barrow, il neo-presidente in esilio attende

adama barrow (1)Situazione tesa in Gambia, dove si attende di conoscere l’esito dell’ultima mediazione in extremis per convincere il dittatore Yahya Jammeh a lasciare il paese nelle mani del presidente eletto, Adama Barrow, insediatosi ieri nell’ambasciata della capitale del Senegal, Dakar.

Leggi tutto

L’Italia condanna il golpe di Jammeh

gambia1Rispondendo all’appello di Nigrizia, il viceministro degli Esteri Mario Giro, condanna il mancato riconoscimento dell’esito elettorale in Gambia e dichiara “inaccettabile” il permanere al potere del presidente uscente.

Leggi tutto

Medioriente, l'eredità 2016

aleppoL’anno che da poco abbiamo lasciato alle spalle è stato denso di eventi importanti che potrebbero rimettere in discussione tutti i piani che sin dal 2011, in coincidenza con le “rivolte” arabe, sono stati progettati e messi in atto per ritracciare nuovamente la geografia politica del Medio Oriente/Maghreb.

Leggi tutto

Il re bussa alla porta dell'Ua

mohammedTrent’anni dopo aver abbandonato l’Unione africana, contestando la presenza nell’organismo della repubblica del Sahara Occidentale, Mohammed VI chiede che il Marocco rientri in gioco. E pretende di sloggiare i saharawi.

Leggi tutto

Il terrore e il perdono

chibok girlsSi chiamano Marta, Mary, Grace e Glory, hanno tra i 17 e i 19 anni e sono state fortunate, perché sono riuscite a sfuggire all’attacco di Boko Haram, il movimento jihadista che più di due anni e mezzo fa rapì oltre 200 loro compagne nel collegio femminile di Chibok. Da Yola, il loro racconto di quella notte.

Leggi tutto

Costruttori di pace non possiamo rimanere in silenzio

1 gennaioL’anno 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra: la Terza Guerra Mondiale a pezzetti, come la chiama papa Francesco. Una guerra spaventosa che ha il suo epicentro in Medio Oriente e ha mostrato tutta la sua ferocia, disumanità e orrore nell’assedio della città martire Aleppo in Siria.

Leggi tutto

Kivu, terra contesa

congo kivuViolenze, stupri e assassinii continuano a colpire la martoriata popolazione del Nord e Sud Kivu, regione del nordest della Repubblica democratica del Congo ricca di minerali preziosi e di terre da coltivare. Gli scontri tra milizie nande e hutu per il controllo della terra si moltiplicano, infiammati dalla generale crisi politico-istituzionale e da un peso sempre maggiore del fattore etnico.

Leggi tutto

Libano, articolazioni di una crisi

FotoLibanoCiclicamente il Libano è attraversato da difficili crisi sociopolitiche e istituzionali dovute a fattori interni che si intrecciano con dinamiche geopolitiche regionali ed internazionali.

Leggi tutto

Ultime notizie

Nigrizia all'opera

Nigrizia all'opera

29-11-2017

Presentato ai detenuti dell’i...

La nuova sfida dell'arcipelago verde

La nuova sfida dell'arcipelago verde

24-11-2017

Capo Verde punta su vento e sole. P...

Si attendono risposte concrete

Si attendono risposte concrete

23-11-2017

La Cnn ha avuto il merito di riusci...

Missionari, su la testa e il cuore

Missionari, su la testa e il cuore

22-11-2017

È stato un buon inizio il fe...

Soffocanti sussidi di Stato

Soffocanti sussidi di Stato

16-11-2017

Nel 2019, quando si svolgeranno anc...

Cina e Africa, matrimonio in crisi

Cina e Africa, matrimonio in crisi

15-11-2017

«C’è ancora molt...

Quattro morti sotto traccia

Quattro morti sotto traccia

03-11-2017

Lo scorso 4 ottobre, quattro Berret...

Si risveglia Asmara. Studenti in piazza

Si risveglia Asmara. Studenti in piazza

02-11-2017

Manifestazione repressa duramente d...

Metamorfosi Boko Haram

Metamorfosi Boko Haram

31-10-2017

L’annunciata uccisione della ...

Noi missionari di frontiera

Noi missionari di frontiera

10-10-2017

Lo specifico dei comboniani è...

Il futuro è dei droni? Sì, però...

Il futuro è dei droni? Sì, però...

05-10-2017

Cos’hanno in comune droni e t...

Somalia, violenze al top

Somalia, violenze al top

04-10-2017

Il paese del Corno d’Africa d...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani
RAPPRESENTANTE LEGALE: P. CODIANNI LUIGI FERNANDO
Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: onlusmccj@comboniani.org