Chi siamo / La nostra storia

Associazione Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus

L’Associazione Missionari Comboniani Mondo Aperto Onlus nasce nell’anno 2000 e assume la qualifica di Onlus il 29 Novembre 2000.
Nell’anno 2004 cambia la sua denominazione originaria (Mondo Aperto – Associazione culturale per il sostegno del messaggio comboniano Onlus) alla denominazione attuale e adotta un nuovo statuto al fine di individuare con maggior precisione e dettaglio l’attività istituzionale svolta.
In particolare, l’Associazione svolge la propria attività istituzionale nel settore della beneficenza e dell’assistenza socio sanitaria secondo i principi e lo spirito della dottrina della Chiesa Cattolica.
L’attività svolta dall’associazione in questi anni si è concretizzata e si concretizza principalmente nella raccolta di fondi al fine di sostenere e promuovere la realizzazione di progetti nei paesi del sud del mondo.
La raccolta di fondi avviene in primis attraverso un lungo percorso di “fiducia” e fidelizzazione che i sostenitori nutrono nei confronti dei Missionari Comboniani.
Questo percorso viene ampliato attraverso l’invio a tutti i benefattori di una circolare informativa tramite la quale si comunicano i progetti e le esigenze istituzionali che i vari fratelli missionari intendono portare avanti e sviluppare nei vari paesi del Sud del mondo in cui gli stessi operano.
L’attività svolta sul territorio nazionale si concretizza nella raccolta fondi che mensilmente vengono trasferiti alle missioni secondo l’indicazione (“desiderata”) espressa da ciascun benefattore.
In questo modo il benefattore e il sostenitore hanno coscienza sulle concrete modalità di impiego delle loro erogazioni liberali.
L’Associazione sostiene vari progetti di sviluppo e sostenimento per la lotta alla povertà nei paesi del sud del mondo, precisamente:

  • sostegno a dispensari e ospedali;
  • realizzazione di centri scolastici a tutti i livelli;
  • percorsi di assistenza alla crescita e promozione della persona svantaggiata nelle varie occupazioni al fine di dare all’individuo la capacità di essere persona libera e autonoma grazie alle proprie forze e attitudini;

La raccolta fondi sul territorio nazionale è incentivata inoltre dalla divulgazione gratuita di un periodico di informazione chiamato “Mondo Aperto Onlus” nel quale l’associazione racconta, sensibilizza e promuove le reali necessità presenti nei paesi del sud del mondo.
In particolare l’associazione è attenta alle tematiche dei migranti, della povertà e del divario fra i paesi opulenti e i paesi meno avanzati
Il filo conduttore di tutti questi progetti è dato dal principio ispiratore di San Daniele Comboni, il padre fondatore secondo il quale i progetti realizzati nel territorio devono dare autonomia, indipendenza e dignità alle popolazioni supportate ed aiutate (aiutare l’Africa con l’Africa!).
La raccolta fondi sul territorio è coadiuvata dagli stessi missionari, i quali, durante i seppur brevi periodi di rientro dalla missione, attraverso la loro presenza, diffondono e raccontano le attività svolte nei paesi di missione e promuovono nuove occasioni di sensibilizzazione verso le persone, gruppi e comunità più bisognose, incontrando così sempre nuovi sostenitori.

Juba nuovo centro del commercio di migranti

Juba nuovo centro del commercio di migra…

19-07-2019

La capitale sudsudanese sta diventa...

Africa depredata, anche nel calcio

Africa depredata, anche nel calcio

18-07-2019

Il torneo calcistico più imp...

L'altra partita dei tifosi della libertà

L'altra partita dei tifosi della libertà

16-07-2019

Il movimento popolare algerino che ...

In piazza, gridiamo vita!

In piazza, gridiamo vita!

15-07-2019

E’ come missionario che lanci...

Verso una visione multiversale della vita

Verso una visione multiversale della vit…

10-07-2019

In cinque giorni di incontri i comb...

Riace riparte. Un buon vento la sostiene

Riace riparte. Un buon vento la sostiene

18-06-2019

Ha preso il volo proprio da Riace, ...

L'Italia chiuda i porti alle armi

L'Italia chiuda i porti alle armi

06-06-2019

La mobilitazione degli attivisti di...

Di Boko Haram in peggio

Di Boko Haram in peggio

29-05-2019

Un rapporto dell’Internationa...

Bambini soldato, piaga aperta

Bambini soldato, piaga aperta

27-05-2019

Ufficialmente la guerra civile &egr...

Basta baraccopoli. Restituiamo dignità ai migranti

Basta baraccopoli. Restituiamo dignità a…

07-03-2019

Non avevo mai visto la baraccopoli ...

Sudan: un mese di rivolta popolare

Sudan: un mese di rivolta popolare

24-01-2019

L’attuale ondata di protesta ...

Sahel, sparizione forzate e sparizione programmate

Sahel, sparizione forzate e sparizione p…

16-01-2019

Anche l’architetto padovano L...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO