Blog / Ci scrivono...

Mag31

Poliambulatorio dell’ospedale Maria Immacolata

Categories // Africa, Dai progetti

Progetto N° 245 - Diocesi di Rumbek, Sud Sudan

Presentazione delle Attività dell’ Outpatient Department

Cari amici della ONLUS Mondo Aperto, saluti da Mapuordit, Sud Sudan e precisamente dall’Ospedale “Maria Immacolata” della Diocesi di Rumbek.
Sono Fratel Paolo Rizzetto MCCJ, attualmente amministratore dell’ospedale, oltre che uno dei medici in servizio.
Con la presente intendo esprimere a nome della nostra gente di Mapuordit e dello staff ospedaliero, un sentito GRAZIE, per il vostro generoso contributo al rinnovo del nostro Outpatient department (poliambulatorio –dispensario).

Il bisogno di rinnovo deriva dal fatto che la struttura esistente  è in materiale semi-permanente e non è stata modificata dall’apertura dell’ospedale nel 2002, mentre tutti gli altri edifici sono stati progressivamente rimodernati o sostituiti da strutture permanenti.

Il dispensario, nel contesto  di un ospedale rurale, rappresenta il primo punto di arrivo per i malati che cercano cure mediche. È il posto dove le persone affette da condizioni gravi vengono indirizzate ai vari dipartimenti e dove persone con patologie più semplici ricevono un trattamento che possono continuare a casa propria, in sicurezza. Questo evita il sovraffollamento dei reparti, particolarmente durante la stagione delle piogge quando molti pazienti raggiungono l’ospedale, colpiti dalla malaria o dalla polmonite. Un dispensario che funziona bene, riduce il carico di lavoro nei dipartimenti e permette una conduzione più razionale dei servizi dell’ospedale.

Molti dei pazienti che cercano cure mediche vengono da diversi villaggi sparsi nel territorio. Il bacino di utenza diretto è di circa 100.000 abitanti residenti in 3 contee ( province). Nel 2014 le visite al dispensario sono state 28.027, mentre nel 2015 sono state 30.637 (con una media mensile di 2.553 pazienti, anche se in realtà la situazione cambia molto a seconda ci si trovi nella stagione asciutta o in quella delle piogge). Da queste visite al dispensario sono stati ammessi, rispettivamente, 3.971 pazienti nel 2014 e 3.913 nel 2015.

Nei primi mesi del 2016 le visite effettuate nel dispensario /poliambulatorio sono state rispettivamente: 2.275 a Gennaio; 2.187 a Febbraio; 2.467 a Marzo; e 1.876 ad Aprile, per un totale  di 8.805 contatti nel primo quadrimestre dell’anno 2016.

Il numero di gestanti che ha frequentato la clinica pre-natale annessa al dispensario è stato di 2.486 nel 2014, 1.629 nel 2015 e, nei primi quattro mesi del 2016, sono state viste un totale di 638 gestanti (182,145, 162,e  149, rispettivamente da Gennaio ad Aprile).

L’Outpatient department è servito al momento da 16 membri del personale che includono 4 assistenti medici, un agente di salute comunitaria, 6 infermieri ausiliari e 2 studenti, una cassiera, un incaricato delle registrazioni ed una persona incaricata delle pulizie.

L’attuale struttura è un edificio ad un piano di mt 6 x 24.Oltre alle sale d’attesa e sale visita, il dispensario attuale è costituito da una postazione per il pagamento ed una per le registrazioni. Una farmacia interna distribuisce i medicinali per quei pazienti che possono essere trattati a casa.

Leave a comment

You are commenting as guest.

Ultime notizie

Il colonialismo dell'acqua

Il colonialismo dell'acqua

27-11-2018

L’insieme di permessi che reg...

Algeria, oscure manovre al vertice del potere

Algeria, oscure manovre al vertice del p…

25-10-2018

Si inasprisce lo scontro interno al...

In Africa piccoli passi avanti

In Africa piccoli passi avanti

17-10-2018

L’indice che misura l’i...

I caschi blu stanno a guardare

I caschi blu stanno a guardare

15-10-2018

La missione di peacekeeping dell'On...

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

09-10-2018

Il Giappone, in vista della settima...

Legno africano per il "made in Cina"

Legno africano per il "made in Cina…

05-10-2018

La causa principale della deforesta...

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo indigeni

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo in…

20-09-2018

Nei momenti più difficili de...

Vogliamo dirti che siamo con te

Vogliamo dirti che siamo con te

07-09-2018

Lettera aperta al papa della congre...

Africa occidentale: tour diplomatico di Angela Merkel

Africa occidentale: tour diplomatico di …

30-08-2018

Per ragioni diverse da quella della...

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifugiati senza istruzione

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifu…

29-08-2018

Quattro milioni di bambini rifugiat...

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi alle presidenziali del 2019

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi al…

28-08-2018

Le elezioni presidenziali si terran...

Il pentafascioleghismo cresce dal basso, con danni

Il pentafascioleghismo cresce dal basso…

24-08-2018

Dicono che non dovremmo più ...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani
RAPPRESENTANTE LEGALE: P. CODIANNI LUIGI FERNANDO
Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: onlusmccj@comboniani.org