Ufficio e sistema idrico di un asilo

PROGETTO N° 349/2018

RESPONSABILE DEL PROGETTO: FR. ANTONIO MANGANHE NATAL            
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: FR. ANTONIO MANGANHE NATAL                
LUOGO DI REALIZZAZIONE: PORT SUDAN

349 00INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE

Il Sudan, anche dopo la divisione del paese sette anni fa in due stati indipendenti, rimane uno dei più estesi stati dell’ Africa. La fertilità della terra dipende dall’acqua del Nilo. Le piogge, specialmente nella parte settentrionale, sono molto rare. L’ economia del paese dipende principalmente dai grandi progetti agricoli presenti sin dai tempi coloniali e dalle nuove ricchezze scoperte come l’oro e il petrolio.
Port Sudan è una città dell’est del Sudan e si trova sulle rive del Mar Rosso.  E’ molto lontana dal fiume Nilo e la mancanza d’acqua è un problema. L’acqua è fornita da un piccolo torrente che proviene dalle colline del Mar Rosso, ma il sistema di distribuzione non raggiunge le periferie in cui sono presenti le abitazione e le scuole.      

OBIETTIVO DEL PROGETTO

L’obiettivo del progetto è favorire la formazione degli alunni con strutture adeguate e permanenti e con la possibilità di fornire loro la necessaria acqua.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Il contributo serve per sostituire la struttura in legno di una scuola materna e dell’ufficio insegnanti con una struttura in mattone e per una ristrutturazione e miglioramento dei serbatoi sotterranei dell’acqua e del sistema idrico.

COSTO DEL PROGETTO

IMPORTO

€ 13.992,00

Tags: Progetti,, Sudan,, africa

Ultime notizie

Il colonialismo dell'acqua

Il colonialismo dell'acqua

27-11-2018

L’insieme di permessi che reg...

Algeria, oscure manovre al vertice del potere

Algeria, oscure manovre al vertice del p…

25-10-2018

Si inasprisce lo scontro interno al...

In Africa piccoli passi avanti

In Africa piccoli passi avanti

17-10-2018

L’indice che misura l’i...

I caschi blu stanno a guardare

I caschi blu stanno a guardare

15-10-2018

La missione di peacekeeping dell'On...

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

09-10-2018

Il Giappone, in vista della settima...

Legno africano per il "made in Cina"

Legno africano per il "made in Cina…

05-10-2018

La causa principale della deforesta...

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo indigeni

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo in…

20-09-2018

Nei momenti più difficili de...

Vogliamo dirti che siamo con te

Vogliamo dirti che siamo con te

07-09-2018

Lettera aperta al papa della congre...

Africa occidentale: tour diplomatico di Angela Merkel

Africa occidentale: tour diplomatico di …

30-08-2018

Per ragioni diverse da quella della...

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifugiati senza istruzione

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifu…

29-08-2018

Quattro milioni di bambini rifugiat...

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi alle presidenziali del 2019

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi al…

28-08-2018

Le elezioni presidenziali si terran...

Il pentafascioleghismo cresce dal basso, con danni

Il pentafascioleghismo cresce dal basso…

24-08-2018

Dicono che non dovremmo più ...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani
RAPPRESENTANTE LEGALE: P. CODIANNI LUIGI FERNANDO
Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: onlusmccj@comboniani.org