Programmi per rifugiati Radio Pacis

PROGETTO N° 339/2018

RESPONSABILE DEL PROGETTO: P. PASOLINI TONINO            
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: P. PASOLINI TONINO        
LUOGO DI REALIZZAZIONE: ARUA - UGANDA   

INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE  

Arua è il capoluogo del distretto di Arua nel nord dell’ Uganda. E’ stata la capitale dell’ex provincia occidentale del Nilo disgregata negli anni ’70.
Oggi è base di un centro di approvvigionamento per aiutare i profughi del Sudan e della Repubblica Democratica del Congo.
Per quanto riguarda la popolazione, è necessario fare una distinzione tra gli abitanti di Arua e del suo distretto. Nel distretto la tribù dominante sono i Lungbara, che a loro volta si suddividono in diversi gruppi come: i Vurra, i Madi e gli Ayivu.
Radio Pacis ha sede ad Arua in Uganda ed è una delle emittenti più ascoltate. Diretta da P. Tonino Pasolini dal 2004 con i suoi tre canali è un potente mezzo di condivisione, di comunione, di trasmissione di idee.
Nei campi di rifugiati in Uganda vivono oggi decine di migliaia di persone scappate dal Sud Sudan messo a fuoco e fiamme dagli scontri armati: Radio Pacis racconta le storie dei rifugiati dal Sud Sudan.        

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Gli obiettivi del progetto sono:
- promuovere una convivenza pacifica nei campi: in ogni campo o villaggio ci sono persone di diverse culture e lingue. Una coesistenza pacifica è di fondamentale importanza.
- migliorare la fornitura di servizi per i rifugiati (cibo, salute, istruzione, sanità). L’afflusso e il numero è così grande che le organizzazioni umanitarie hanno difficoltà a far fronte ai tantissimi bisogni.
- fornire speranza e coraggio per il futuro. Molti giovani sono ormai fuori scuola, tanti sogni sono stati distrutti dalla violenza e dalla guerra nel Sud Sudan.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Ogni settimana un team di giornalisti percorre centinaia di chilometri e raggiunge i campi profughi dove registrano delle trasmissioni che poi mandano in onda sulle tre frequenze. Si tratta di vere e proprie tavole rotonde, in cui si invitano le persone del campo a dialogare e a dire il proprio pensiero. La missione di Radio Pacis è dare voce a chi non ha diritti e aiutare i popoli di diverse nazioni a trovare un dialogo di pace.
Altri aiuti provengono dalla provincia del Nord America e dalla Germania. 

COSTO DEL PROGETTO

IMPORTO

€ 45.842,00

Tags: Progetti,, africa, Uganda, Arua

Ultime notizie

Il colonialismo dell'acqua

Il colonialismo dell'acqua

27-11-2018

L’insieme di permessi che reg...

Algeria, oscure manovre al vertice del potere

Algeria, oscure manovre al vertice del p…

25-10-2018

Si inasprisce lo scontro interno al...

In Africa piccoli passi avanti

In Africa piccoli passi avanti

17-10-2018

L’indice che misura l’i...

I caschi blu stanno a guardare

I caschi blu stanno a guardare

15-10-2018

La missione di peacekeeping dell'On...

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

Sostegno allo sviluppo, Tokyo rilancia

09-10-2018

Il Giappone, in vista della settima...

Legno africano per il "made in Cina"

Legno africano per il "made in Cina…

05-10-2018

La causa principale della deforesta...

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo indigeni

Lele Ramin sempre a fianco dei popolo in…

20-09-2018

Nei momenti più difficili de...

Vogliamo dirti che siamo con te

Vogliamo dirti che siamo con te

07-09-2018

Lettera aperta al papa della congre...

Africa occidentale: tour diplomatico di Angela Merkel

Africa occidentale: tour diplomatico di …

30-08-2018

Per ragioni diverse da quella della...

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifugiati senza istruzione

Invertiamo la rotta, troppi bambini rifu…

29-08-2018

Quattro milioni di bambini rifugiat...

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi alle presidenziali del 2019

Senegal: 85 intenzionati a candidarsi al…

28-08-2018

Le elezioni presidenziali si terran...

Il pentafascioleghismo cresce dal basso, con danni

Il pentafascioleghismo cresce dal basso…

24-08-2018

Dicono che non dovremmo più ...

logo

MONDO APERTO ONLUS
Missionari comboniani
RAPPRESENTANTE LEGALE: P. CODIANNI LUIGI FERNANDO
Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: onlusmccj@comboniani.org