Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione.

Ricostruzione unità educativa San Louis Gonzaga

PROGETTO N° 361/2019

RESPONSABILE DEL PROGETTO: MICHAEL ZIPF
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: MICHAEL ZIPF
LUOGO DI REALIZZAZIONE: MUISNE – ECUADOR

INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE

L’Ecuador è una Repubblica Presidenziale del Sudamerica, situata nella parte nord-occidentale. 361 08
Confina a nord con la Colombia, ad est e a sud con il Perù e ad ovest si affaccia sull'Oceano Pacifico; è attraversato dall'equatore, da cui prende il nome.
Il cantone di Muisne è un cantone dell'Ecuador che si trova nella provincia di Esmeraldas.
Muisne è un isola che si trova sulla riva sinistra del fiume omonimo, bagnata ad ovest dall'Oceano Pacifico. Copre un'area approssimativa di 11,25 km2. Il suo terreno è sabbioso, coperto da palme di cocco.
Uno strato di sabbia fine si trova ad una profondità di un metro.
A causa della sua topografia piatta e senza dislivello, in inverno, l'acqua piovana viene impoverita, ma per un breve periodo, poiché la permeabilità del terreno consente la sua rapida filtrazione.
La maggioranza della popolazione si considera cattolica, è molto devota alla Festa della Vergine Maria e alla celebrazione dei sacramenti come il Battesimo, la prima Comunione e la sepoltura religiosa con la sua tradizione religiosa come la novena. Gli abitanti vivono con un’economia rurale che si focalizza soprattutto sulla pesca artigianale, lasciando le attività agricole per la sussistenza.

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Il centro educativo non utilizza criteri specifici per l’entrata agli studi. Offre un servizio educativo a tutti coloro che lo desiderano, lasciando liberi i genitori di immatricolare il figlio o figli senza un numero chiuso, senza escludere nessuno, né per incapacità, né per credenze religiose.
L’obiettivò è promuovere un'educazione di qualità, per rispondere coerentemente ai forti bisogni sociali di questa popolazione che vive in uno stato di elevata povertà e vulnerabilità che cerca di sfuggire all'ignoranza, verso uno sviluppo sostenibile che fornisce il benessere e i servizi di base necessari.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Oltre l'80% degli studenti vive con le loro famiglie sull'isola. I genitori contribuiscono per 10 mesi in range da $ 5,00 a $ 15,00 per coprire il budget operativo molto limitato della scuola.
Il terremoto del 16 Aprile 2016 ha completamente distrutto il centro educativo, con la sua intensità di 7,8 ° della scala Richter: dopo oltre due anni e mezzo dal terremoto, si è iniziato a ricostruire l'Unità di San Louis Gonzaga per fornire istruzione ed educazione a più di 600 bambine/i e adolescenti che vivono maggiormente sull'isola di Muisne. Il finanziamento richiesto serve, in particolare, per le seguenti necessità: adeguamento locale da adibire a magazzino e ufficio; costruzione canale di scolo; ricostruzione dei servizi igienici; installazione illuminazione interna; costruzione di un cortile, recinzione, portone d’ingresso e marciapiede; miglioramento del pozzo.  


COSTO TOTALE DEL PROGETTO € 9.000,00

IMPORTO FINANZIATO DA MONDO APERTO ONLUS € 9.000,00

Progetto 361/2019: Ricostruzione unità educativa San Louis Gonzaga

Tags: Progetti,, Ecuador, America Latina

Lo sciopero dei docenti paralizza le università

Lo sciopero dei docenti paralizza le uni…

16-06-2020

Questa volta il Covid-19 non c'entr...

Crisi dimenticate nel mondo, nove su dieci sono in Africa

Crisi dimenticate nel mondo, nove su die…

15-06-2020

Ad assegnare anche quest’anno...

Sahel, vittime del coronavirus e vittime della povertà

Sahel, vittime del coronavirus e vittime…

14-05-2020

Dalla capitale del Niger padre Maur...

L’esilio forzato dei migranti in Africa

L’esilio forzato dei migranti in Africa

12-05-2020

Dalla Somalia al Niger, dalla Libia...

Emancipazione della donna in Sudan, un percorso ancora lungo

Emancipazione della donna in Sudan, un p…

06-05-2020

L’approvazione di un emendame...

Cina e il contagio razzista verso gli africani

Cina e il contagio razzista verso gli af…

22-04-2020

La violenza scatenata contro gli af...

Coronavirus in Zimbabwe: «Ora i nodi vengono al pettine»

Coronavirus in Zimbabwe: «Ora i nodi ven…

21-04-2020

Nel paese la prolungata crisi econo...

Haiti tiene duro

Haiti tiene duro

15-04-2020

Dopo anni di drammi naturali, lotte...

La Somalia tra Corona Virus e al-Shabaab

La Somalia tra Corona Virus e al-Shabaab

07-04-2020

Il paese del Corno teme un eventual...

Piazze senza fiato. Ora un nuovo Giubileo planetario

Piazze senza fiato. Ora un nuovo Giubile…

06-04-2020

Metterci il corpo era diventata la ...

L'umanità ha sete di Giubileo

L'umanità ha sete di Giubileo

05-04-2020

Analizzando l'emergenza coronavirus...

Le armi della diplomazia

Le armi della diplomazia

09-03-2020

Rabat ha fatto pressioni, anche eco...

 

MONDO APERTO ONLUS

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO