Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione.

  • Home
  • Africa
  • Alfabetizzazione e formazione gruppi per auto sostegno economico sociale

Alfabetizzazione e formazione gruppi per auto sostegno economico sociale

PROGETTO N° 352/2019

RESPONSABILE DEL PROGETTO: MONS. FILIPPI GIUSEPPE        
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: MONS. FILIPPI GIUSEPPE
LUOGO DI REALIZZAZIONE: KOTIDO - UGANDA

INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE

La regione del Karamoja comprende le diocesi di Moroto e Kotido che corrispondono a sette distretti amministrativi. La diocesi di Kotido situata a nord est del paese, confina a nord con il Sud Sudan e a est con il Kenya. Il clima è semi-arido con una stagione delle piogge di soli 4 mesi, da maggio ad agosto. La piovosità è scarsa e irregolare per cui la produzione di cibo è insufficiente. Fame e malnutrizione sono la norma per alcuni mesi dell’anno per una buona parte della popolazione. Il bestiame è di scarsa qualità e spesso malato ma assicura un’entrata alternativa alla povera agricoltura.

OBIETTIVO DEL PROGETTO

L’obiettivo è la realizzazione di 10 nuovi gruppi di alfabetizzazione, composti da circa 15/30 persone ciascuno. Insegnare agli adulti a leggere e scrivere, per poter collaborare in progetti di sviluppo a beneficio delle singole famiglie e della comunità del villaggio e allo stesso tempo facilitare l’educazione scolastica dei loro bambini.
Il programma di alfabetizzazione viene realizzato assieme a delle attività a fine economico per aumentare le risorse per la sopravvivenza.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Il progetto proposto è rivolto alle popolazione Karimojong dei due distretti di Kotido, dove l’educazione scolastica è la più bassa registrata in Uganda (solo il 15% dei bambini frequenta la scuola). La popolazione Karimojong è molto povera e non è in grado di auto-sostenersi, generalmente sono pastori.
Il progetto di alfabetizzazione fu iniziato nel 2003 da una volontaria tedesca, in riposta ad un gruppo di madri che volevano imparare a leggere e scrivere. In poco tempo il progetto si espanse ad altri gruppi e fu assunto dalla Misereor, unica associazione sostenitrice fino al 2018.
Si offriva la possibilità a questi gruppi di coltivare piccoli orti (cipolle, cavoli, pomodori, verdure locali) . Dalla vendita di questi prodotti al mercato guadagnavamo un piccolo introito.  Dal 2003 al 2018, i risultati sono stati che circa 2.600 adulti hanno imparato a leggere e scrivere; 36 gruppi di circa 20 persone sono diventate autosufficienti e registrati a livello di distretto e riconosciuti dal governo come piccole cooperative. Altri 20 gruppi sono ancora funzionanti ma non ancora registrati. Altri gruppi una volta raggiunto l’obiettivo di leggere e scrivere si sono sciolti ma le persone che hanno beneficiato del programma sono attive a livello famigliare.

COSTO TOTALE DEL PROGETTO € 54.463,00

IMPORTO FINANZIATO DA MONDO APERTO ONLUS € 40.000,00

Tags: Progetti,, africa, Uganda

Guinea, insieme legislative e referendum costituzionale

Guinea, insieme legislative e referendum…

18-02-2020

Il 1° marzo 2020 si terranno in...

La pesca illegale destabilizza la Somalia

La pesca illegale destabilizza la Somali…

17-02-2020

Decine di migliaia di tonnellate di...

Mas alla (più in là). Papa Francesco non rinuncia ai sogni

Mas alla (più in là). Papa Francesco non…

14-02-2020

Con l’esortazione apostolica ...

L'eredità di Gaid Salah

L'eredità di Gaid Salah

24-12-2019

Dalla deposizione di Bouteflika, &e...

Il cobalto sfratta 100mila persone

Il cobalto sfratta 100mila persone

23-12-2019

Si tratta degli abitanti della citt...

Sud Sudan, un futuro ancora incerto

Sud Sudan, un futuro ancora incerto

13-11-2019

Slittata di altri 100 giorni la dat...

Italia, Libia, la cooperazione continua

Italia, Libia, la cooperazione continua

11-11-2019

Pochi giorni prima del rinnovo del ...

Le multinazionali "violentano le nostre terre"

Le multinazionali "violentano le no…

25-10-2019

"Se non si comprende la nostra rela...

Dal tappeto verde a quello rosso

Dal tappeto verde a quello rosso

24-10-2019

Il passaggio dal campo di calcio al...

Chi teme il Sinodo e chi lo vive come una grazia

Chi teme il Sinodo e chi lo vive come un…

09-10-2019

Con alti stendardi colorati, giubbe...

Le schiave delle baby factory

Le schiave delle baby factory

09-10-2019

Una recente operazione di polizia &...

Tolte 7 scuole alle organizzazioni religiose

Tolte 7 scuole alle organizzazioni relig…

05-09-2019

Una decisione che arriva dopo che i...

 

MONDO APERTO ONLUS

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO