Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione.

Costruzione blocco amministrativo

PROGETTO N° 342/2018

RESPONSABILE DEL PROGETTO: P. MICHAEL MUMBA NYOWANI              
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: P. MICHAEL MUMBA NYOWANI          
LUOGO DI REALIZZAZIONE: MOISSALA – CIAD      

INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE

Moissala è una piccola città nel sud del Ciad . È la capitale del dipartimento di Barh Sara nella regione di Mandoul, in cui c’è una forte concentrazione umana, ma economicamente molto povera: l’80% della popolazione pratica un agricoltura di sussistenza e l’allevamento. La parrocchia Santa Trinità di Moissala è una delle 17 parrocchie della diocesi di Sarh, con una superficie di 7.000 kmq fondata nel 1947. I Missionari Comboniani sono arrivati nel 1977. Il Collegio San Daniele Comboni, divenuto liceo/collegio San Daniele Comboni nel 2015 è stato creato nel 2011 ed è riconosciuto ufficialmente dallo stato del Tchad. All'inizio dell'anno scolastico 2010/2011 gli alunni erano 120, ad oggi  sono più di 321.         

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Gli obiettivi del progetto sono: contribuire alla scolarizzazione dei ragazzi nelle zone rurali; preparare i giovani alla vita economica del villaggio; sostenere gli sforzi della comunità nel campo dell'istruzione; organizzare le attività scolastiche in maniera sostenibile; rassicurare i ragazzi; incoraggiare le iniziative della comunità.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Uno dei problemi maggiori al liceo è la mancanza di un blocco amministrativo. Lo stabilimento non ha l’ufficio per i suoi direttori, per le riunioni degli insegnanti, per conservare i materiali e i manuali didattici.
Il progetto prevede la costruzione di un blocco amministrativo composto da tre uffici: uno per il preside; uno per un sorvegliante e il terzo per un supervisore. Ci sarà inoltre una sala riunione e una veranda.
I genitori degli studenti contribuiscono a fornire materiale tipo mattoni cotti, sabbia e ghiaia per la realizzazione del progetto.

COSTO TOTALE DEL PROGETTO € 43.506,00

IMPORTO FINANZIATO DA MONDO APERTO ONLUS € 20.000,00

 

 

Progetto 342/2018: Costruzione blocco amministrativo

Tags: Progetti,, africa, Tchad

Sahel, vittime del coronavirus e vittime della povertà

Sahel, vittime del coronavirus e vittime…

14-05-2020

Dalla capitale del Niger padre Maur...

L’esilio forzato dei migranti in Africa

L’esilio forzato dei migranti in Africa

12-05-2020

Dalla Somalia al Niger, dalla Libia...

Emancipazione della donna in Sudan, un percorso ancora lungo

Emancipazione della donna in Sudan, un p…

06-05-2020

L’approvazione di un emendame...

Cina e il contagio razzista verso gli africani

Cina e il contagio razzista verso gli af…

22-04-2020

La violenza scatenata contro gli af...

Coronavirus in Zimbabwe: «Ora i nodi vengono al pettine»

Coronavirus in Zimbabwe: «Ora i nodi ven…

21-04-2020

Nel paese la prolungata crisi econo...

Haiti tiene duro

Haiti tiene duro

15-04-2020

Dopo anni di drammi naturali, lotte...

La Somalia tra Corona Virus e al-Shabaab

La Somalia tra Corona Virus e al-Shabaab

07-04-2020

Il paese del Corno teme un eventual...

Piazze senza fiato. Ora un nuovo Giubileo planetario

Piazze senza fiato. Ora un nuovo Giubile…

06-04-2020

Metterci il corpo era diventata la ...

L'umanità ha sete di Giubileo

L'umanità ha sete di Giubileo

05-04-2020

Analizzando l'emergenza coronavirus...

Le armi della diplomazia

Le armi della diplomazia

09-03-2020

Rabat ha fatto pressioni, anche eco...

Guinea, insieme legislative e referendum costituzionale

Guinea, insieme legislative e referendum…

18-02-2020

Il 1° marzo 2020 si terranno in...

La pesca illegale destabilizza la Somalia

La pesca illegale destabilizza la Somali…

17-02-2020

Decine di migliaia di tonnellate di...

 

MONDO APERTO ONLUS

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO