Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione.

Programmi per rifugiati Radio Pacis

PROGETTO N° 339/2018

RESPONSABILE DEL PROGETTO: P. PASOLINI TONINO            
RESPONSABILE PER L’ESECUZIONE: P. PASOLINI TONINO        
LUOGO DI REALIZZAZIONE: ARUA - UGANDA   

INFORMAZIONI GEO/DEMOGRAFICHE  

Arua è il capoluogo del distretto di Arua nel nord dell’ Uganda. E’ stata la capitale dell’ex provincia occidentale del Nilo disgregata negli anni ’70.339 08
Oggi è base di un centro di approvvigionamento per aiutare i profughi del Sudan e della Repubblica Democratica del Congo.
Per quanto riguarda la popolazione, è necessario fare una distinzione tra gli abitanti di Arua e del suo distretto. Nel distretto la tribù dominante sono i Lungbara, che a loro volta si suddividono in diversi gruppi come: i Vurra, i Madi e gli Ayivu.
Radio Pacis ha sede ad Arua in Uganda ed è una delle emittenti più ascoltate. Diretta da P. Tonino Pasolini dal 2004 con i suoi tre canali è un potente mezzo di condivisione, di comunione, di trasmissione di idee.
Nei campi di rifugiati in Uganda vivono oggi decine di migliaia di persone scappate dal Sud Sudan messo a fuoco e fiamme dagli scontri armati: Radio Pacis racconta le storie dei rifugiati dal Sud Sudan.        

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Gli obiettivi del progetto sono:
- promuovere una convivenza pacifica nei campi: in ogni campo o villaggio ci sono persone di diverse culture e lingue. Una coesistenza pacifica è di fondamentale importanza.
- migliorare la fornitura di servizi per i rifugiati (cibo, salute, istruzione, sanità). L’afflusso e il numero è così grande che le organizzazioni umanitarie hanno difficoltà a far fronte ai tantissimi bisogni.
- fornire speranza e coraggio per il futuro. Molti giovani sono ormai fuori scuola, tanti sogni sono stati distrutti dalla violenza e dalla guerra nel Sud Sudan.

REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Ogni settimana un team di giornalisti percorre centinaia di chilometri e raggiunge i campi profughi dove registrano delle trasmissioni che poi mandano in onda sulle tre frequenze. Si tratta di vere e proprie tavole rotonde, in cui si invitano le persone del campo a dialogare e a dire il proprio pensiero. La missione di Radio Pacis è dare voce a chi non ha diritti e aiutare i popoli di diverse nazioni a trovare un dialogo di pace.
Altri aiuti provengono dalla provincia del Nord America e dalla Germania. 

COSTO TOTALE DEL PROGETTO € 45.842,00

IMPORTO FINANZIATO DA MONDO APERTO ONLUS € 10.000,00

 

Progetto 339/2018: Programmi per rifugiati Radio Pacis

Tags: Progetti,, africa, Uganda, Arua

Tolte 7 scuole alle organizzazioni religiose

Tolte 7 scuole alle organizzazioni relig…

05-09-2019

Una decisione che arriva dopo che i...

Rapimento Romano. Il silenzio delle autorità italiane

Rapimento Romano. Il silenzio delle auto…

04-09-2019

La cooperante italiana, rapita in K...

Un anno di ebola

Un anno di ebola

05-08-2019

Nonostante la mobilitazione interna...

i farmaci killer

i farmaci killer

05-08-2019

Secondo la Scuola di igiene e medic...

Sudan, spari contro gli studenti: 5 morti

Sudan, spari contro gli studenti: 5 mort…

31-07-2019

A colpire con armi da fuoco una man...

Sudan, janjaweed al potere

Sudan, janjaweed al potere

25-07-2019

Le Forze di supporto rapido sono og...

Juba nuovo centro del commercio di migranti

Juba nuovo centro del commercio di migra…

19-07-2019

La capitale sudsudanese sta diventa...

Africa depredata, anche nel calcio

Africa depredata, anche nel calcio

18-07-2019

Il torneo calcistico più imp...

L'altra partita dei tifosi della libertà

L'altra partita dei tifosi della libertà

16-07-2019

Il movimento popolare algerino che ...

In piazza, gridiamo vita!

In piazza, gridiamo vita!

15-07-2019

E’ come missionario che lanci...

Verso una visione multiversale della vita

Verso una visione multiversale della vit…

10-07-2019

In cinque giorni di incontri i comb...

Riace riparte. Un buon vento la sostiene

Riace riparte. Un buon vento la sostiene

18-06-2019

Ha preso il volo proprio da Riace, ...

 

MONDO APERTO ONLUS

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO