Questo sito fa uso dei cookies soltanto per facilitare la navigazione.

  • L’ Associazione
    Missionari Comboniani
    Mondo Aperto Onlus


    Ha come finalità: la solidarietà umana,
    la promozione religiosa, sociale e culturale


    Aiutaci...

  • Opera sul territorio nazionale e nei paesi del sud del mondo
    per aiutare soggetti svantaggiati


    Secondo lo spirito di San Daniele Comboni


    Contiamo sulla tua solidarietà...

  • E’ apolitica e apartitica


    Senza scopo di lucro
    e persegue in modo esclusivo finalità di solidarietà sociale


    Conosci i nostri progetti

  • Le attività
    dell' Associazione
    Mondo Aperto Onlus


    e le sue finalità sono ispirate a principi di:
    pari opportunità tra uomini e donne nel rispetto dei diritti inviolabili della persona


    Aiutaci...

  • L’ Associazione
    Missionari Comboniani
    Mondo Aperto Onlus


    ha al suo attivo la realizzazione di numerosi progetti:
    scuole, strutture sanitarie, centri di formazione sociale e culturale


    Aiutaci...

  • L’ Associazione
    Missionari Comboniani
    Mondo Aperto Onlus


    ha come obbiettivo: dare dignità alle persone,
    costruendo relazioni di giustizia e solidarietà


    Aiutaci...

Slittata di altri 100 giorni la data per formare il governo transitorio di unità nazionale. Troppo pochi i passi avanti fatti dalla firma della pace, più di un anno fa. Si teme un collasso che porterebbe il paese a un nuovo conflitto.riek machar salva kiir

Leggi tutto

Pochi giorni prima del rinnovo del Memorandum d’intesa Italia-Libia sui migranti, Roma consegnava dieci nuove motovedette alla guardia costiera libica, alcuni membri della quale recenti inchieste giornalistiche denunciano essere img 7244 800x400collusi con il traffico di esseri umani. Una decisione in evidente continuità con il precedente esecutivo.

Leggi tutto

"Se non si comprende la nostra relazione con la natura, non si potranno prendere decisioni adeguate". Così Patricia Gualinga, attivista del popolo Sarayaku che combatte contro i giganti del petrolio in Equador, intervistata da Nigrizia. chevron ecuador

Leggi tutto

Il passaggio dal campo di calcio alla politica è uno sport piuttosto diffuso nel continente e può vantare nomi illustri come quello dell’attuale presidente liberiano George Weah. L’ultimo a tentare questa nuova carriera è l’ex interista McDonald Mariga, in corsa per un seggio parlamentare in Kenya.mariga

Leggi tutto

Con alti stendardi colorati, giubbe e berretti che paiono militari, cornamuse e trombe, alcuni uomini raccolgono firme contro il sinodo, in una delle capitali dell’Amazzonia brasiliana. papa amazzonia

Leggi tutto

Una recente operazione di polizia è tornata a far parlare delle cosiddette “fabbriche di bambini”, un’attività criminale fiorita sfruttando giovani donne in condizioni di povertà estrema.donna incinta

Leggi tutto

Una decisione che arriva dopo che il regime eritreo, a giugno, aveva preso in consegna i dispensari medici cattolici. Una vendetta per la lettera pastorale di denuncia dei vescovi letta in occasione della Pasqua. st joe keren
La pace con l’Etiopia non ha cambiato la realtà di Asmara.

Leggi tutto

La cooperante italiana, rapita in Kenya il 20 novembre scorso, potrebbe essere stata venduta a un gruppo somalo legato ad al-Shabaab. Ai tre arrestati è stata infatti estesa l’accusa di terrorismo. E in tutto questo resta inspiegabile silvia romano 2l’assenza di informazioni e di prese di posizione italiane.

Leggi tutto

Nonostante la mobilitazione internazionale e gli sforzi per contenerla, l’epidemia nell'est della Repubblica democratica del Congo non è ancora sotto controllo. La propagazione del virus è favorita anche da ignoranza e diffidenza di parte 1 ebola congodella popolazione, e dall’isolamento in cui molti vivono.

Leggi tutto

Secondo la Scuola di igiene e medicina tropicale di Londra almeno 158mila morti all’anno nei paesi subsahariani sono da attribuire ai medicinali contraffatti. Il mercato criminale dei farmaci fittizi vale, a livello globale, oltre 200 miliardi 1 farmacidi dollari.

Leggi tutto

Informazioni 5x1000

  • 5x1000 fronte
  • 5X1000retro crop
Sud Sudan, un futuro ancora incerto

Sud Sudan, un futuro ancora incerto

13-11-2019

Slittata di altri 100 giorni la dat...

Italia, Libia, la cooperazione continua

Italia, Libia, la cooperazione continua

11-11-2019

Pochi giorni prima del rinnovo del ...

Le multinazionali "violentano le nostre terre"

Le multinazionali "violentano le no…

25-10-2019

"Se non si comprende la nostra rela...

Dal tappeto verde a quello rosso

Dal tappeto verde a quello rosso

24-10-2019

Il passaggio dal campo di calcio al...

Chi teme il Sinodo e chi lo vive come una grazia

Chi teme il Sinodo e chi lo vive come un…

09-10-2019

Con alti stendardi colorati, giubbe...

Le schiave delle baby factory

Le schiave delle baby factory

09-10-2019

Una recente operazione di polizia &...

Tolte 7 scuole alle organizzazioni religiose

Tolte 7 scuole alle organizzazioni relig…

05-09-2019

Una decisione che arriva dopo che i...

Rapimento Romano. Il silenzio delle autorità italiane

Rapimento Romano. Il silenzio delle auto…

04-09-2019

La cooperante italiana, rapita in K...

Un anno di ebola

Un anno di ebola

05-08-2019

Nonostante la mobilitazione interna...

i farmaci killer

i farmaci killer

05-08-2019

Secondo la Scuola di igiene e medic...

Sudan, spari contro gli studenti: 5 morti

Sudan, spari contro gli studenti: 5 mort…

31-07-2019

A colpire con armi da fuoco una man...

Sudan, janjaweed al potere

Sudan, janjaweed al potere

25-07-2019

Le Forze di supporto rapido sono og...

 

MONDO APERTO ONLUS

Codice Fiscale: 93138170233

Vicolo Pozzo, 1
37129 Verona

Tel: +39 045 8092200
Fax: +39 045 8004648

Email: info@mondoaperto.it

RAPPRESENTANTE LEGALE:
P. CODIANNI LUIGI FERNANDO